Ambra

Eccoti: strisci contro i muri ruvidicome il fresco d’estate.Hai lasciato orme nei ricordi ambrati, li richiami con forme mai mutate.Imbrigli il solco dei miei passi insipidi,l’incedere del sole, lo scivolio delle ombre.Contieni cose, è questo il tuo dovere:lo scoppio eroico delle primavere, rigurgitante fiori d’azalee;la luce che come amanuense calcasui pavimentidi ampie finestre sagome eContinua a leggere “Ambra”

Amanti

Quando i miei occhisi riposeranno nei tuoi, giaceremo abbracciatiin letti caldi d’amore, aspettando la seradopo la luce del sole. L’eternità fonderà i nostri sguardiin spirali d’acciaio intrecciato, unirà i corpi come radici alla terra,e noi non troveremo differenza, persi nel cerchio di uno sguardo senza tempo. Ricorderemo un frammento d’estate, quando il dolore arretrava, comeContinua a leggere “Amanti”